Serie D questo e’ il 70° Campionato 4° Serie , 46 volte il Cuneo al Via…45 il Sansepolcro, 174 Lombarde hanno partecipato alla Serie D

Serie D: Dalla stagione 1948-1949 vengono disputati campionati del massimo livello dilettantistico a suddivisione interregionale, chiamato negli anni con diverse denominazioni: Promozione, IV Serie, Campionato Interregionale e Campionato Nazionale Dilettanti, fino all’attuale Serie D. Di seguito vengono elencate tutte le squadre che hanno preso parte ai 70 campionati disputati fino alla stagione 2017-2018,

le squadre che attualmente vi partecipano sono segnate in BLU

le piu presenti sono

45 volte: Sansepolcro
40 volte: Campobasso
39 volte: Seregno
38 volte: Sestri Levante, Jesina
37 volte: Belluno ,  L’Aquila
36 volte:  Viareggio, Trento
35 volte: Imolese
34 volte: Nardò
33 volte: Avezzano, Borgosesia, Casale , Igea Virtus Barcellona, Rieti, Legnago Salus, Caratese, Pro Sesto
31 volte: Pomigliano, Massese, Sangiovannese, Montebelluna

le debuttanti sono 16….. ARCONATESE, REZZATO, AMBROSIANA, SFF ATLETICO, SERAVEZZA, SASSO MARCONI , VIGOR CARPANETO,  PACECO, TROINA, TEAM ALTAMURA (anche se c’é l’US Altamura che di campionati di 4° serie ne ha disputati 11) ALBISSOLA, TORTOLI, CITTANOVESE, ISOLA CAPO RIZZUTO, CJARLINS MUZANE, NEROSTELLATI PRATOLA PELIGNA,

Sono 174 le squadre lombarde che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 29 partecipano al campionato in corso (2017-18).

39 volte: Seregno
38 volte: Fanfulla, Voghera
33 volte: Caratese, Pro Sesto
31 volte: Gallaratese, Vigevano
29 volte: Solbiatese
25 volte: Saronno
23 volte: Crema, Romanese
22 volte: Abbiategrasso, Pontisola
21 volte: Meda, Palazzolo, Trevigliese
20 volte: Darfo Boario, Mariano
19 volte: Lilion Snia, Pro Lissone, Sondrio
18 volte: Lecco, Olginatese, Pergolettese,
17 volte: Melzo, Pavia, Sant’Angelo
16 volte: Moglia
14 volte: Cantù
13 volte: Falck Vobarno
12 volte: Corbetta, Leffe, Rhodense
11 volte: Sancolombano
10 volte: Falck Arcore, Castellana, Inveruno, Pro Patria, Suzzara
9 volte: Beretta, Caravaggio, Caronnese, Legnano, Montichiari, Oggiono, Varese
8 volte: Alzano, Casalese, Magenta, Mantova, Oltrepò, Orceana, Pizzighettone, Rodengo Saiano, Tritium, Vimercatese, Vis Nova Giussano
7 volte: Albinese, Chiari, Colognese, Corsico, Lumezzane, Merate, Rescaldinese, San Paolo d’Argon
6 volte: Aurora Desio, Brembillese, Breno, Castiglione, U.S.O. Calcio
5 volte: Castanese, Casteggio Broni, Codogno, Cremonese, Feralpi Lonato, Guanzatese, MapelloBonate, Mottese, Olimpia Caravaggio, Renate, Salò, Villasanta Aldo Sala
4 volte: Angerese, Aurora Seriate, Aurora Travagliato, Brugherio, Capriolo, Casteggio, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Como, Leoncelli Vescovato, Luciano Manara, Sestese, Sommese, Soresinese, Virescit Boccaleone, Virtus Binasco
3 volte: ATM Milano, Bagnolese, Bergamasca, Biassono, Bustese, Canzese, Carpenedolo, Grumellese, Intim-Helen Telgate, Laveno, Malnatese, Milanese 1920, Nuova Verolese, Olgiatese, Ostiglia, Paderno, Parabiago, Poggese, Real Cesate, Rizzoli Milano, Robbio, Sebinia, Stezzanese, Turate, Varesina, Virtus Bergamo
2 volte: Albano, Ardens, Atletico Milan, Bovisio Masciago, Casatese, Cernuschese, Cuggiono, Ignis Varese, Junior Goitese, Luino, Menaggio, Monza, Novatese, Ospitaletto, Scanzorosciate, Tecnoleno, Trezzano, Verbano, Vigor Gaggiano
1 volta: Arconatese, BaSe 96 Seveso, Bergamo Cenate, Bergamo Fiorente, Bellusco, Biumense, Brera, Broni, Cantalupo, Casalbuttano, Cassano, Cisanese, Clusone, Falck Sesto San Giovanni, Garlasco, Gaviratese, Gerli, Giana Erminio, Mortara, Orsa Iseo, Pirelli Milano, Pro Macherio, Rezzato, Rudianese, Stradellina, Tiranese, Usmate, Veltro, Venegono, Vergiatese, Villapizzone

Sono 107 le squadre venete che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 15 partecipano al campionato in corso (2017-18).

37 volte: Bassano Virtus, Belluno
34 volte: Portogruaro
33 volte: Legnago Salus
32 volte: Rovigo, San Donà
31 volte: Montebelluna
29 volte: Schio
28 volte: Chioggia Sottomarina
26 volte: Arzignano, Conegliano
23 volte: Adriese
22 volte: Audace San Michele Extra
21 volte: Dolo
20 volte: Miranese
19 volte: Pievigina
18 volte: Vittorio Veneto
15 volte: Mestre, Valdagno
14 volte: Giorgione, Montecchio Maggiore, Thiene
13 volte: Caerano, Este
12 volte: Cittadella, Contarina, Jesolo, Mira, Opitergina
11 volte: Abano, Chievo Verona, Santa Lucia di Piave, Virtus Vecomp Verona
9 volte: Cerea, Luparense, Treviso
8 volte: Città di Jesolo, Union Pro Mogliano
7 volte: Sambonifacese, Union Quinto, Venezia
6 volte: Delta Porto Tolle, Hellas, Monselice, Porto Viro, San Paolo Padova, Sommacampagna
5 volte: Clodiense, Cologna Veneta, Cordignano, Malo, Pescantina, Villafranca Veronese
4 volte: Città di Concordia, Ge.Me.Az. San Polo, Martellago, Montello, Tombolo
3 volte: Altovicentino, Cadidavid, Calvi Noale, Campodarsego, Domegliara, Fossalta, Nova Gens, Officine Bra, Ponte di Piave, Porto Marghera, Sampietrese, Spinea, Tezze, Union Ripa La Fenadora
2 volte: Albignasego, Arsenale Venezia, Badia, Caorle, Conti Cavarzere, Eurocalcio Cassola, Fulgor Salzano, Liventina, Lonigo, Thermal Abano Teolo, Trissino Valdagno, Union Feltre, Venezia Neroverde, Vigontina
1 volta: Acciaieria Valbruna, Ambrosiana, Angelo Milani Taglio di Po, Bagnoli, Castelnuovo Sandrà, Dueville, Excelsior Lido di Venezia, Feltrese, Giorgianna, Lendinarese, Marano, Montagnana, Padova, Piovese, Real Vicenza, San Marco Venezia, Sarego, Sedico, Tregnago, Vigasio, Zevio

Sono 100 le squadre laziali che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 12 partecipano al campionato in corso (2017-18).

33 volte: Civitavecchia, Rieti
30 volte: Romulea
29 volte: Viterbese
28 volte: Frosinone
26 volte: Latina, Sora
24 volte: Terracina
23 volte: Astrea, Cynthia Genzano
22 volte: Ostia Mare
21 volte: Almas Roma, Isola Liri
20 volte: Tivoli
19 volte: Cassino, Colleferro
18 volte: Formia, Velletri
17 volte: Monterotondo, Pro Cisterna
16 volte: Flaminia Civita Castellana
14 volte: Fondi, Guidonia
12 volte: Ladispoli
11 volte: Anzio, Aprilia, Ceccano, Ferentino, Lupa Roma
10 volte: Albalonga
9 volte: Alatri, Pomezia
8 volte: Gaeta, Tevere Roma, Tuscania
7 volte: Anagni, Fiamme Oro Roma, Palestrina, San Lorenzo Roma
6 volte: Casalotti, Chinotto Neri Roma
5 volte: Città di Marino, S.T.E.F.E.R. Roma, Vis Sezze
4 volte: Acilia, Albatrastevere, Atletico Boville Ernica, Fiumicino, Morolo, OMI Roma, San Cesareo, Spes Montesacro, Valmontone
3 volte: A.T.A.C. Roma, Banco di Roma, Fidene, Italcalcio Roma, Lodigiani, Poligrafico Roma, Romana Gas, Trastevere
2 volte: Artiglio Roma, Castrense, Cisco, Federconsorzi Roma, Fiamme Azzurre Roma, Fortitudo Roma, Fregene, Fulgorcavi Latina, Monterosi, Pisoniano, Piedimonte, Sorianese, Spes Mentana, Tor Sapienza, Zagarolo
1 volta: A.BE.TE. Roma, Anguillara, Bassano Romano, Casilina, Castelli Romani, Cerveteri, Città di Ciampino, Fortitudo Nepi, Giada Maccarese, Humanitas Roma, La Rustica, La Setina, Lupa Castelli Romani, Montespaccato, Ostiense, Passo Corese, Santa Maria delle Mole, Serpentara Bellegra Olevano, SFF Atletico, Sogene Roma, Spes Roma, Squibb Roma, Trionfalminerva Roma, Villalba

Sono 93 le squadre toscane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 16 partecipano al campionato in corso (2017-18).

45 volte: Sansepolcro
36 volte: Pietrasanta, Viareggio
35 volte: Poggibonsi, Pontedera
31 volte: Massese, Sangiovannese
29 volte: Cecina, Grosseto, Sestese
25 volte: Colligiana, Rondinella
23 volte: Cuoiopelli
21 volte: Camaiore, Rosignano
20 volte: Fortis Juventus
18 volte: Carrarese, Pistoiese
16 volte: Piombino
15 volte: Montevarchi, Orbetello, Ponsacco
14 volte: Aglianese, Castelfiorentino
12 volte: Cascina
11 volte: Cerretese, Montecatini, Scandicci, Siena
10 volte: Arezzo, Forcoli, Lucchese, Pontassieve, Quarrata, Sangimignano
9 volte: Fucecchio, Signa, Venturina
8 volte: Certaldo, Pianese
7 volte: Castellina, Figline, Forte dei Marmi, Versilia
6 volte: Armando Picchi, Empoli, Gavorrano, Larcianese, Sansovino, Valdinievole Monsummano
5 volte: Bozzano, Intercomunale Vinci, Pisa, Prato, Vaianese, Virtus Chianciano Terme
4 volte: Bibbienese, Calenzano, Castelnuovo, Jolly e Montemurlo, Larderello, Pescia, San Donato Tavarnelle, Tuttocuoio
3 volte: Ghivizzano Borgo a Mozzano, Impruneta Tavarnuzze, San Vincenzo, Scintilla Riglione, Tuttocalzatura, Volterra
2 volte: Ardenza, Audax Rufina, Barberino, Borgo a Buggiano, Cappiano Romaiano, Chiusi, FiesoleCaldine, Lanciotto Campi Bisenzio, Labrone Livorno, Lucca, Monteriggioni, Rignanese, San Carlo Solvay, Torrelaghese
1 volta: Aullese, Bagni di Lucca, Cortona, Foiano, Grassina, Livorno, Minatori Ribolla, Pelli Santa Croce, Seravezza

Sono 91 le squadre dell’Emilia-Romagna che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 12 partecipano al campionato in corso (2017-18).

39 volte: Riccione
38 volte: Carpi, Russi
35 volte: Imolese
34 volte: Fidenza
32 volte: Faenza
30 volte: Forlì
24 volte: Baracca Lugo
23 volte: Mirandolese
22 volte: Santarcangelo, Sassuolo
18 volte: Fiorenzuola
17 volte: Castel San Pietro, Mezzolara, Virtus Castelfranco
16 volte: Boca, Cattolica, Cervia
15 volte: Bellaria Igea Marina
14 volte: Ravenna
13 volte: Bagnolese
10 volte: Argentana, Boca, Cesenatico
9 volte: Crevalcore, Forlimpopoli
8 volte: Centese, Piacenza, Virtus Roteglia
7 volte: Brescello, Crociati Noceto, Minatori Perticara, Reggiolo, Rimini, Viadanese, Virtus Pavullese
6 volte: Bondenese, Colorno, Guastalla
5 volte: Castellarano, Cesena, Correggese, Ferrovieri Bologna, Parma, Romagna Centro, San Secondo Parmense
4 volte: Collecchio, Felsina San Lazzaro, Lentigione, Libertas Correggio, Salsomaggiore, Sammaurese, Verucchio
3 volte: Bedonia, Finale, Formigine, Medicinese, Molinella, Olubra, Portuense, Progresso Castelmaggiore, Reggiana, Reno Centese, Ribelle Castiglione, San Felice
2 volte: Alfonsine, Altedo, Borgotarese, Casalecchio, Castelvetro, Fiorano, Giacomense, Massa Lombarda, Real Rimini, Sassolese San Giorgio
1 volta: Bagnacavallo, Budrio, Castenaso Van Goof, Comacchio, Felino, Ferrara, Iperzola, Meletolese, Pro Piacenza, Sampierana, Sasso Marconi, Scandiano, SPAL, Tranvieri Bologna, Vignolese, Vigor Carpaneto

Sono 85 le squadre campane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 12 partecipano al campionato in corso (2017-18).

39 volte: Puteolana
31 volte: Pomigliano
29 volte: Juve Stabia
28 volte: Casertana
27 volte: Savoia
26 volte: Angri
25 volte: Gladiator, Turris
24 volte: Ischia
23 volte: Nocerina, Paganese, Scafatese
22 volte: Cavese
21 volte: Battipagliese
20 volte: Benevento, Nola
19 volte: Portici, Terzigno
18 volte: Acerrana, Viribus Unitis
17 volte: Giugliano
15 volte: Palmese
14 volte: Ebolitana, Ercolano, Sorrento
13 volte: Ariano Irpino, Cirio, Internapoli
12 volte: Agropoli, Avellino, Sangiuseppese, Sarnese
11 volte: Aversa Normanna, Boys Caivanese
10 volte: Arzanese, Frattese
9 volte: Gelbison Vallo, Ilva Bagnolese, Sessana, Solofra
8 volte: Grumese, Maddalonese, Sant’Antonio Abate, Sapri
7 volte: Sibilla Bacoli, Real Marcianise
6 volte: Gragnano
5 volte: Afragolese, Alba Napoli, Forio, Irpinia
4 volte: Pro Salerno, Rifo Sud
3 volte: Albanova, Atripalda, Giovani Cardito, Mondragonese, Neapolis Mugnano, Progreditur Marcianise, Torrecuso
2 volte: Calitri, Casoria, CTL Campania, Forza e Coraggio Benevento, Ippogrifo Sarno, Pianura, Real Nocera Superiore, Sanciprianese, Sant’Agata de’ Goti, Sant’Anastasia, Valdiano, Vico Equense
1 volta: SSC Campania, Capriatese[3], Cicciano, Mariano Keller, Ottaviano, Pompeiana, Posillipo, Quarto, Salernitana, Sanità Napoli, Saviano, Stabia, Virtus Scafatese

Sono 80 le squadre siciliane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 8 partecipano al campionato in corso (2017-18).

39 volte: Ragusa
35 volte: Enna
33 volte: Igea Virtus Barcellona
30 volte: Acireale, Caltagirone
29 volte: Mazara, Paternò
28 volte: Folgore Castelvetrano, Marsala
26 volte: Nissa
25 volte: Trapani
24 volte: Bagheria
22 volte: Akragas
20 volte: Milazzo
17 volte: Leonzio, Modica, Sciacca, Vittoria
16 volte: Canicattì
13 volte: Noto, Scicli
12 volte: Fincantieri Palermo, Siracusa, Termitana
11 volte: Alcamo, Comiso
10 volte: Messina, Terranova Gela
9 volte: Sancataldese
8 volte: Adrano, Favara, Massiminiana
7 volte: Gangi, Licata, Orlandina, Partinicaudace
6 volte: Megara Augusta, Niscemi
5 volte: Agrigento, Floridia, Giarre, Mascalucia, Palazzolo
4 volte: Acicatena, A.S. Messina, Due Torri, Gela, Palermolympia
3 volte: Avola, Campobello di Mazara, Gattopardo Palma, Gravina, Juventina Gela, Ligny Trapani, Pro Favara, Spadaforese
2 volte: AMAT Palermo, Belpasso, Catania, Città di Messina, Juventina Palermo, Leonfortese, Naxos, Patti, Villafranca Tirrena
1 volta: Aci Sant’Antonio, Atletico Catania, Barcellona, Castiglione, Cephaledium, Città di Scordia, Juvenes Enna, Menfi, Paceco, Panormus, Ribera, Riposto, Sant’Agata, Tiger Brolo, Troina

Sono 77 le squadre piemontesi che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 8 partecipano al campionato in corso (2017-18).

46 volte: Cuneo
36 volte: Asti, Borgomanero
35 volte: Novese
33 volte: Borgosesia, Casale, Ivrea
30 volte: Derthona
28 volte: Pinerolo
26 volte: Verbania
23 volte: Biellese
22 volte: Acqui, Pro Vercelli
18 volte: Valenzana
16 volte: Chieri
15 volte: Albese, Cossatese, Omegna
14 volte:Trino
12 volte: Bra, Moncalieri
10 volte: Canelli, Fossanese, Sparta Novara
9 volte: Nizza Millefonti, Orbassano
8 volte: Cenisia, Juventus Domo
7 volte: Arona, Castellettese, Giaveno, Gozzano, Iris Borgo Ticino, Rivoli, Saviglianese, Sporting Bellinzago
6 volte: Canavese, Istituto Sociale Cafasse, Oleggio, Saluzzo
5 volte: Gravellona, Pro Settimo & Eureka, Trecate
4 volte: Coggiola, Rivarolese, Santhià
3 volte: Alessandria, Aquanera, Borgaro, Condovese, Gattinara, Gaviese, Ghemmese, Pro Belvedere Vercelli, Pray, Sangiustese, Tortona[1]
2 volte: Asti Ma.Co.Bi., Barcanova, Castellazzo Bormida, Castor Torino, Ciriè, La Chivasso, Libarna, Mondovì, Settimo, Stella Alpina Ponzone, Torretta Santa Caterina, Volpiano
1 volta: Busca, Castellamonte, Lascaris, Mezzomerico, Pro Dronero, Pro Molare, Wild & Company Novara

Sono 63 le squadre pugliesi che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 8 partecipano al campionato in corso (2017-18).

34 volte: Nardò
31 volte: Trani
29 volte: Audace Cerignola, Manfredonia, Martina
28 volte: Bisceglie, Maglie
27 volte: Brindisi
26 volte: Grottaglie
24 volte: Fidelis Andria
23 volte: Bitonto, Fasano
22 volte: Molfetta Sportiva
17 volte: Barletta
15 volte: Ostuni
14 volte: Manduria
13 volte: Noicattaro, Pro Italia Galatina
12 volte: Monopoli
11 volte: US Altamura, Casarano
10 volte: Canosa, Lucera, Taranto
9 volte: Corato, Putignano, San Severo, Virtus Francavilla
8 volte: Gallipoli
7 volte: Foggia, Liberty Bari, Matino, Mesagne, Novoli, Rutigliano, Tricase
6 volte: Poggiardo
5 volte: Incedit Foggia, Squinzano
4 volte: Gioventù Brindisi, Massafra, Torremaggiore
3 volte: Audace Monopoli, Lecce, Mola, Noci, Virtus Locorotondo
2 volte: Bari, Gravina, San Paolo Bari, San Pietro Vernotico, Taurisano
1 volta: Acquaviva delle Fonti, Armando Diaz Bisceglie, Ginosa, Giovinazzo, Leonessa Altamura, Leporano, Madre Pietra Daunia, Pro Gioia, San Giorgio Apricena, Team Altamura, Terlizzi.

Sono 54 le squadre liguri che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 8 partecipano al campionato in corso (2017-18).

38 volte: Sestri Levante
34 volte: Imperia
30 volte: Albenga
28 volte: Savona
27 volte: Rapallo, Vado, Virtus Entella
25 volte: Sarzanese, Sestrese
21 volte: Lavagnese, Sanremese
16 volte: Sammargheritese
12 volte: Alassio
10 volte: Pontedecimo, Spezia
8 volte: Cairese
7 volte: Finale, Rivarolese
6 volte: Arsenal Spezia, Pegliese
5 volte: Fo.Ce. Vara, Migliarina, Varazze, Veloce
4 volte: Argentina, Bolzanetese, Chiavari Caperana, Ligorna, Ventimiglia
3 volte: Andora, Bogliasco, Corniglianese, Gruppo C, RapalloBogliasco, Sampierdarenese
2 volte: Andrea Doria, Borgorosso Arenzano, Busalla, Carcarese, Fezzanese, Lerici, Levante Genova, Levanto, O.T.O. Spezia, Speranza Savona
1 volta: Albissola, Intemelia, Liberi Sestresi, Loanesi San Francesco, Migliarinese, P.R.O. Imperia, Pro Recco, Sporting Recco, Valle Bordighera

Sono 52 le squadre sarde che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 6 partecipano al campionato in corso (2017-18).

39 volte: Calangianus
30 volte: Nuorese
24 volte: Olbia
23 volte: Iglesias, Tempio
22 volte: Alghero
20 volte: Torres
17 volte: Arzachena, Selargius, Tharros
15 volte: Carbonia
12 volte: Ilvamaddalena
11 volte: Guspini
10 volte: Castelsardo, Montevecchio
9 volte: Atletico Elmas, Budoni, Porto Torres, Sorso, Villacidrese
8 volte: Fertilia, Gialeto
7 volte: San Marco Cabras, Sant’Elena Quartu
6 volte: Sennori, Tavolara
5 volte: Fersulcis, Gonnesa, Monreale, Ozierese, Thiesi
4 volte: Santa Teresa di Gallura, Sinnai
3 volte: Isili, Ittiri, Lanusei, Latte Dolce, Macomer, Montalbo
2 volte: Arbus, Castiadas, La Palma, Muravera, Pirri, Progetto Sant’Elia, San Teodoro, Sanluri
1 volta: Carloforte, Fermassenti, Mandas, Sestu, Terralba, Tortolì

Sono 49 le squadre calabresi che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 5 partecipano al campionato in corso (2017-18).

36 volte: Vigor Lamezia
27 volte: Castrovillari, Vibonese
22 volte: Paolana
20 volte: Palmese, Rossanese
16 volte: Siderno
15 volte: Crotone, Rende
14 volte: Cosenza, Emilio Morrone, Gioiese, Locri
12 volte: Rosarnese
11 volte: Acri, Corigliano Schiavonea
9 volte: Sambiase
8 volte: Cariatese
7 volte: Corigliano
6 volte: HinterReggio
5 volte: Reggina
4 volte: Cassano, Roccella, Silana
3 volte: Adelaide Nicastro, Bovalinese, Cirò Krimisa, Comprensorio Montalto, Praia, Real Catanzaro, Trebisacce
2 volte: Bagnarese, Chiaravalle, Cirò Marina, Cittanova Interpiana, Taurianovese, Valle Grecanica
1 volta: Audax Ravagnese, Catanzaro, Cittanovese, Cosenza 1914, Delianuova, Isola Capo Rizzuto, Polistena, Reggio Gallina, San Lucido, Scillese, Sersale, Torretta

Sono 45 le squadre del Friuli-Venezia Giulia che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 2 partecipano al campionato in corso (2017-18).

37 volte: Pordenone
32 volte: Pro Gorizia
28 volte: Monfalcone
24 volte: Sanvitese
22 volte: Sacilese
18 volte: Tamai
17 volte: Torviscosa
16 volte: Itala San Marco Gradisca
9 volte: Palmanova, Sevegliano
8 volte: Ponziana, Triestina
7 volte: Manzanese, Pro Cervignano, San Giovanni Trieste
6 volte: Lignano, Tolmezzo
5 volte: Centro del Mobile, Fontanafredda, Trivignano
4 volte: Cormonese, Edera Monfalconese, Pro Aviano, Sangiorgina
3 volte: Cividalese, Kras Repen, Libertas Trieste, Rivignano, Sant’Anna Trieste
2 volte: Pasianese, Pieris, Pro Romans, Spilimbergo
1 volta: Chiavris, Cjarlins Muzane, Cordenons, Edera Trieste, Gradese, Juventina Trieste, Maniago, Pozzuolo, San Daniele, San Michele, Sarone, Trieste

Sono 45 le squadre abruzzesi che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 7 partecipano al campionato in corso (2017-18).

37 volte: L’Aquila
33 volte: Avezzano
28 volte: Sulmona
26 volte: Vastese
23 volte: Santegidiese
21 volte: Teramo
20 volte: Chieti, Giulianova, Virtus Lanciano
17 volte: Pineto
16 volte: Penne
14 volte: Rosetana
12 volte: Angizia Luco, Renato Curi Angolana
10 volte: Celano, Val di Sangro
9 volte: Morro d’Oro, Ortona, Pescara
8 volte: Angolana, Tortoreto
6 volte: Mosciano, San Nicolò
5 volte: Francavilla al Mare, Luco Canistro, Nereto, San Salvo
4 volte: Amiternina, Castel di Sangro, Gloria Chieti
3 volte: Atessa Val di Sangro, Miglianico, Renato Curi
2 volte: Atessa, Casoli, Fucense
1 volta: Bellante, Cologna Paese, Guardiagrele, Interamnia Teramo, Mezzanotte Pescara, Nerostellati Pratola Peligna, Paganica, Pescina Valle del Giovenco, Raiano, Tollo

Sono 45 le squadre marchigiane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 8 partecipano al campionato in corso (2017-18).

42 volte: Fermana
38 volte: Jesina
34 volte: Vigor Senigallia
32 volte: Civitanovese, Fano
28 volte: Tolentino, Vis Pesaro
26 volte: Maceratese
25 volte: Sangiorgese
18 volte: Fabriano Cerreto, Recanatese
16 volte: Porto Sant’Elpidio
14 volte: Monturanese
13 volte: Urbino
12 volte: Ancona, Vadese
11 volte: Castelfidardo, Falconarese, Sambenedettese
10 volte: Osimana, Real Montecchio
9 volte: Ascoli
8 volte: Elpidiense, Pergolese
7 volte: Cagliese, Sangiustese, Urbania
6 volte: Grottammare, Montegranaro
5 volte: Camerino, Matelica
4 volte: Centobuchi
3 volte: Audax Piobbico, Castelfrettese, Cingolana, Lucrezia, Monticelli, Truentina Castel di Lama
2 volte: Elpidiense Cascinare, Forsempronese, Portorecanati
1 volta: Biagio Nazzaro, Cerreto, Folgore Veregra, Vis Stella

Sono 34 le squadre umbre che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 2 partecipano al campionato in corso (2017-18).

42 volte: Città di Castello
39 volte: Foligno
24 volte: Voluntas Spoleto
23 volte: Gubbio
21 volte: Narnese
19 volte: Orvietana
14 volte: Ternana
13 volte: Angelana, Pontevecchio
12 volte: Bastia
9 volte: Perugia
8 volte: Ellera, Tiberis, Todi
7 volte: Elettrocarbonium, Gualdo
6 volte: Deruta, Trestina
5 volte: Nocera Umbra
4 volte: Assisi, Castel Rigone, Nestor, Sporting Terni
3 volte: Arrone, Group Città di Castello, Julia Spello
2 volte: Cesi, Pierantonio, Villabiagio
1 volta: Cannara, Casacastalda, Circolo Lavoratori Terni, Torgiano, Umbertide

Sono 29 le squadre lucane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 3 partecipano al campionato in corso (2017-18).

30 volte: Potenza
27 volte: Matera
22 volte: Melfi
17 volte: Lavello
13 volte: Francavilla in Sinni
11 volte: Policoro
9 volte: Vultur Rionero
8 volte: Avigliano
7 volte: Bernalda, Pisticci, Venosa
4 volte: Rotonda
3 volte: AZ Picerno, Ruggiero di Lauria
2 volte: Forastiere Senise, Irsinese, Moliterno, Pescopagano, Potenza A.S.C., Sporting Genzano
1 volta: Angelo Cristofaro Oppido, Ferrandina, Eraclea Policoro, Juventina Potenza, Lagonegro, Pro Matera, Real Genzano, Real Metapontino, Villa d’Agri

Sono 25 le squadre del Trentino-Alto Adige che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 3 partecipano al campionato in corso (2017-18).

36 volte: Trento
35 volte: Bolzano
31 volte: Rovereto
26 volte: Merano
20 volte: Benacense Riva
13 volte: Arco
10 volte: Mezzocorona
6 volte: Alense
5 volte: Dro, Oltrisarco, Settaurense
4 volte: Anaune, Levico, Vincenzo Lancia Bolzano
3 volte: Südtirol-Alto Adige
2 volte: Fersina Perginese, Porfido Albiano, Rotaliana, Sankt Georgen
1 volta: Alta Vallagarina, Brunico, Condinese, Mori Santo Stefano, Vallagarina, Virtus Bolzano

Sono 12 le squadre molisane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 2 partecipano al campionato in corso (2017-18).

40 volte: Campobasso
22 volte: Termoli
14 volte: Isernia
11 volte: Olympia Agnonese
10 volte: Bojano
6 volte: Venafro
4 volte: Atletico Trivento
2 volte: Frenter Larino
1 volta: Interamnia Termoli, Montenero, Petacciato, Roccaravindola

Sono 4 le squadre valdostane che hanno preso parte al massimo campionato dilettantistico, di cui 0 partecipano al campionato in corso (2017-18).

27 volte: Aosta
12 volte: Chatillon Saint-Vincent
8 volte: Valle d’Aosta
4 volte: Saint-Christophe Vallée d’Aoste

Una sola squadra estera ha preso parte al massimo campionato dilettantistico, dove milita attualmente (2017-18):

18 volte: San Marino

Precedente i Numeri dopo 3 giornate Successivo Pallone D'oro Serie D 2017-2018 di tuttocampo.it