La squadra ideale da allenare è quella di orfani…. Provocazione o Paradosso ?

Ho voluto intitolare questo breve pezzo con una frase che spesso dice Paolino Pulici, ( La squadra ideale da allenare è quella di orfani )ieri bandiera del Torino e oggi tecnico del settore giovanile della lombarda Tritium …. la vicenda che voglio raccontare …anzi riraccontare …risale a qualche mese fa ..accade in provincia di Torino devo un allenatore dice basta perché’ stressato dai genitori allenatore …l’artcolo che vi propongo e della Stampa di torino… Papà invadenti, l’allenatore se ne va: “Certi genitori sono fuori controllo”….Il tecnico dei Giovanissimi dell’Atletico Torino secondo in classifica, contro i padri…. l’articolo narra l’ennesima storia di Genitori che invece di accogliere l’invito fatto da molte società’ ..come il Borgaro piccola società nel torinese… che ha affisso davanti agli spogliatoi questo cartello…«Cari genitori, ricordate che l’allenatore ha il compito di allenare, l’arbitro di arbitrare, il bambino di giocare. Il vostro campito è quello di incitare la squadra, quindi non pensate ai consigli tecnici. Divertitevi anche voi». ..loro invece i genitori Allenatore….preferiscono fare i rompic…. dettando formazioni sempre a scapito del figlio dell’altro…  genitori a bordo campo sempre più invadenti, spesso maleducati, qualche volta eccessivi nelle loro pressanti richieste di far giocare il figlio o di sceglierne addirittura il ruolo…..Non rendendosi conto che così facendo mettono il proprio figlio in brutta luce e fanno si che invece di lottare per attenere i risultati ..tanti troppi ragazzini pensano di essere dei piccoli Maradona non rendendosi conto che di Maradona c’e’ ne era e c’e’ ne sara’ uno solo… il calcio e’ un Gioco LASCIATELI GIOCARE in PACE !!!

ora legittimi la storia…Papà invadenti, l’allenatore se ne va: “Certi genitori sono fuori controllo”